Consigli utili

CONSIGLI UTILI IN CASO DI INCIDENTI, ABBANDONI E MALTRATTAMENTI CON COINVOLGIMENTO DI ANIMALI DOMESTICI E DI FAUNA SELVATICA

A volte può capitare di trovarci nostro malgrado parte in causa di un incidente stradale, provocato da noi o da altri, in cui siano coinvolti degli animali domestici o selvatici. Potrebbe capitarci anche di assistere per caso ad un abbandono ai danni di animali domestici o a un maltrattamento ai danni degli stessi o della fauna selvatica. Non sempre è facile capire in questi momenti quale comportamento adottare: paura e imprevedibilità non favoriscono di certo la riflessione e farsi prendere dal panico è facile. Ecco quindi alcune semplici regole da tenere a mente e da utilizzare al bisogno.

1) É importante ricordare che, esattamente come succede per le persone, anche per gli animali é obbligatorio prestare soccorso; questo prevede infatti il codice della strada. Chi non lo fa va incontro a sanzioni di tipo amministrativo. L’ omissione di soccorso va quindi sempre segnalata alle forze dell’ordine, adducendo prove a testimonianza.

2) Va subito contattata, per quanto riguarda la fauna selvatica la polizia provinciale competente per territorio, mentre per gli animali domestici il servizio veterinario della asl di competenza e le forze dell’ordine locali. La fauna selvatica è patrimonio indisponibile dello stato e questa funzione è esercitata attraverso le province, incluse quelle autonome di Trento e Bolzano. Le province devono avvalersi quindi di un proprio centro di recupero animali selvatici o appoggiarsi a enti terzi convenzionati per il recupero.

3) É fondamentale ricordare che l’abbandono di qualsiasi animale domestico è un reato ed è quindi punibile con l’arresto fino a un anno o con un’ammenda sino a 10.000 euro. È dunque responsabilità di ogni cittadino denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine e contribuire attivamente alla raccolta di tutti gli elementi che possano portare all’identificazione del responsabile. Nel caso della fauna selvatica si deve invece ricordare che la sua detenzione è vietata e quindi già farsi trovare in possesso di un esemplare selvatico non denunciato costituisce un reato.

4) Come l’abbandono, anche Il maltrattamento di animali è un reato previsto e sanzionato dal codice penale. Va quindi richiesto l’intervento urgente delle forze di polizia, accompagnato da un atto di sequestro dell’animale domestico e la conseguente confisca.

INDIRIZZI WEB E NUMERI UTILI